Vattimo difende l'assistente accusato di stupro: "Ho il sospetto sia una storia montata"

“La violenza a casa mia. Non ne so nulla. Se c’ero dormivo”

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *