Usa, bambino bullizzato per la T-shirt disegnata a mano: l'Università del Tennessee la trasforma nella maglietta ufficiale

La maestra descrive la storia su Facebook: “Quando l’hanno preso in giro era distrutto”. In poche ore il post diventa virale. La maglietta ufficiale con il logo del piccolo studente sul sito dell’Università va a ruba. Il ricavato sarà devoluto a un’associazione anti-bullismo

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *