Tratta di esseri umani e sfruttamento della prostituzione con minacce e riti magici: tre arresti a Brescia

Individuati i terminali di un’organizzazione con base in Libia e Nigeria: facevano arrivare giovani donne in Italia con la richiesta di protezione internazionale, ma con minacce ai familiari e ricatti le costringevano a prostituirsi per pagare fino a 30 mila euro di debito per il…

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *