Hong Kong, la governatrice contro ingerenze Usa

Carrie Lam si rammarica per “le interferenze di Parlamenti stranieri”. “Sono inutili abbiamo obblighi e doveri nell’assicurare diritti e libertà”

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *