Governo, la fiducia Senato. Gli appunti di Salvini per il suo discorso

Il leader della Lega ha scritto le ultime note in aula, poco prima di intervenire nel corso del dibattito che ha preceduto il voto. Tra gli appunti si distingue la frase “differenza di stile”, riferita al premier Conte, accusato di “sussurrare nell’orecchio di Merkel”

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *