Governo, Conte all‘Unione Europea: “Dovete distribuirli. Basta disperati in mezzo al mare"

Conte sente in tasca un accordo sui migranti che in realtà è ancora in bilico, possibile ma chissà quanto vantaggioso. Ma vuole mostrarsi ottimista: “Dobbiamo attivare subito un meccanismo temporaneo che consenta l’immediata redistribuzione”.

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *