È morto Stefano Delle Chiaie, accusato di concorso esterno nella strage di Bologna

Aveva 83 anni. Latitante fino al 1997, era stato arrestato a Caracas. Nei processi per l’attentato alla stazione del 1980 e per quello di piazza Fontana è stato assolto per insufficienza di prove. Viveva a Roma dove animava il dibattito della destra estrema

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *