dossier/cultura/arte-mostre-e-fotografia Dipingere con il sangue. L'arte politica dal carcere di...

Dipingere con il sangue. L'arte politica dal carcere di Zehra Dogan

-

- Advertisment -

E’ in Italia al Museo di Santa Giulia di Brescia la prima mostra che presenta i dipinti realizzati dall’attivista curda nei tre anni di detenzione nelle carceri turche. Sessanta opere dipinte con ciò che trovava in cella e con l’aiuto delle altre detenute

Vai alla fonte originale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

- Advertisement -

Lo chef Perbellini brevetta la "sua" cotoletta alla milanese: "Cruda e cotta con una patata al pistacchio"

Lo stellato veronese che ha aperto anche a Milano sfida la tradizione sul piatto simbolo della cucina sotto...

Sci, Gigante Sestriere: tre in un centesimo. Trionfano ex aequo Brignone e Vlhova, Shiffrin beffata

Seconda manche mozzafiato. L'azzurra e la slovacca pari merito, la statunitense dietro di un soffio

Must read

- Advertisement -

You might also likeRELATED
Recommended to you

Vai alla fonte originale