Dalle piante carnivore nuovi materiali per i robot soffici

Materiali con proprietà inedite, capaci di cambiare forma imitando il meccanismo con cui le foglie intrappolano le prede

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *