Confindustria: "Sì a tassa sui contanti". Visco: "Vera evasione da manipolazione bilanci delle imprese"

La proposta di Viale dell’Astronomia: credito d’imposta al 2% per chi utilizza i pagamenti elettronici, contro una tassa del 2% per chi preleva oltre 1.500 euro al mese

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *