L'italiano che lavora a Scotland Yard: "Il crimine si batte con l'integrazione e l'inclusione"

SPEAKERS’ CORNER: è arrivato in Gran Bretagna nel 1981, ha cominciato preparando cappuccini, dopo una laurea in psicologia è diventato ricercatore della polizia più famosa del mondo. E adesso con la sua chiarity Youmanity ha ideato Friend-Ship, un concorso fotografico…

Vai alla fonte originale