Caso Schwazer, l'udienza di Bolzano non scioglie i dubbi. Ma lui dice: "Siamo a buon punto"

Davanti al gip gli esiti della perizia che ha trovato nelle provette Dna non compatibili con quelli dell’ex marciatore. Ora il magistrato dovrà decidere sulla richiesta dei legali dell’atleta di una rogatoria estera

Vai alla fonte originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *